GINNASTICA PILATES IN GRAVIDANZA

Il periodo della gravidanza non deve essere vissuto come un’interruzione dell’attività fisica “in attesa che tutto si rimetta a posto col tempo”, è invece fondamentale che la donna si dedichi al proprio corpo per affrontare al meglio, e non subire, i cambiamenti fisiologici e morfologici del proprio corpo che accoglie e regala una nuova vita.
Negli ultimi anni, la tecnica della Ginnastica Pilates si è aperta agli studi medici legati alla gravidanza, con risultati estremamente soddisfacenti per allieve e ginecologi. Praticare costantemente Ginnastica Pilates in questo importante momento della donna, le permette di migliorare il tono muscolare e la circolazione, contrastare il ristagno dei liquidi, incrementare la consapevolezza corporea, contribuire al rilassamento, portando grandi benefici al feto. A questo corso si può accedere in qualsiasi fase del percorso di future mamme.
La Ginnastica Pilates è la forma di allenamento ideale per migliorare la qualità della gravidanza e del parto, in quanto si concentra sul pavimento pelvico, sull’equilibrio, sulla tonificazione e sul rafforzamento dei più importanti muscoli del corpo.
Durante i tre stadi della gestazione, la futura mamma viene seguita nei suoi graduali cambiamenti posturali, con esercizi finalizzati a sviluppare una condizione di familiarità col corpo che si adegua alle evoluzioni del feto e chiede attenzioni maggiori e diverse da prima.
La coordinazione e la qualità del movimento sono personalizzate per ogni allieva, in base alle peculiarità della sua struttura fisica.
La priorità di questo corso è l’acquisizione di una buona postura, per prevenire ed eliminare: tensioni alle articolazioni, dolori dorsali e cervicali, incurvatura delle spalle, tensioni lombari.
Gli incontri in piccoli gruppi permettono non solo all’insegnante di seguire con grande attenzione le allieve, ma anche di creare una bella sintonia tra le future mamme che possono condividere pensieri e pareri, entrando in maggior armonia col proprio corpo, sottoposto a continui cambiamenti, non sempre facili da affrontare.

Quando?

Lunedì, ore 17:00

Mercoledì, ore 17:00